Dal 19 Settembre 2022 il Volto Santo non sarà visibile nella sua consueta collocazione per inizio dei lavori di restauro →  visita il sito web per maggiori informazioni

1070 - 2020 Anniversario della Dedicazione

950+1-sito

La Cattedrale è un organismo vivente, che nel tempo si trasforma secondo le esigenze e le vicende della comunità cristiana e di quella cittadina; l’edificio voluto da Alessandro II - consacrato il 6 Ottobre 1070 - subentrava a uno più antico ed è stato a sua volta profondamente modificato nei secoli successivi. Ogni generazione ha voluto lasciare qualche traccia in San Martino, secondo il proprio modo di intendere, celebrare e vivere la fede. In epoche meno attente dell’attuale alla preservazione del passato, ciò ha fatto sì che opere di temi e stili diversi si trovino accostati, testimoniando la vitalità del corpo ecclesiale e civico della città. Ricordare con gratitudine e orgoglio quanto è stato realizzato dalle passate generazioni ci spinge non solo ad aver caro il tempio maggiore della città e della Diocesi, ma anche a desiderare di abitarlo, custodirlo e abbellirlo a nostra volta, come si conviene a un’antica dimora di famiglia. Del resto si festeggiano i “primi 950 anni” di un edificio che, presumibilmente, ha dinanzi a sé un lungo futuro.

Schermata 2020-01-14 alle 21.30.41

Programma Settembre Dicembre 2021